Città fantasma: Pripyat

abandoned-places-6-1

Pripyat fu creato il 4 febbraio 1970 in Ucraina vicino al confine con la Bielorussia, come città sovietica nucleare. Fu casa di molti lavoratori dell’impianto nucleare di Chernobyl che si fuse creando un grande disastro nel 1986. Dopo essere stata evacuata Pripyat restò un fantasma radioattivo che oggi è visitato dai turisti.