Monumento all’impunità

Senza titolo

Da Montebello Jonico e Saline Joniche, venti chilometri a sud di Reggio Calabria, si può ammirare l’Etna. C’è solo un ostacolo per gli occhi: l’ecomostro dell’ex Liquichimica. Uno tra i peggiori delitti ambientali rimasto impunito, un monumento all’impunità fatto di cemento e asfalto al posto della spiaggia, ferro arrugginito e strani bidoni a contatto con il mare.

Guarda tutte le foto dell’inchiesta di Repubblica a questo link