Mostra sui progetti di riqualificazione del Waterfront di Saline Joniche

mostra-waterfront-saline-207x300

La Provincia di Reggio Calabria, ha inaugurato ieri nel Palazzo Storico di Piazza Italia, a Reggio Calabria, la mostra del Concorso Internazionale “Riqualificazione del Waterfront di Saline Joniche e la realizzazione di un parco naturale e antropico”.

L’iniziativa, prevedeva la premiazione dei vincitori ed è stato un momento di riflessione sui temi ecologici legati all’ambizioso progetto per Saline Joniche. La Provincia è soddisfatta dell’esito concorsuale, per qualità e per i numeri della partecipazione, oltre che finalmente riesce a fornire proposte concrete su un’area tanto discussa quanto interessante per i valori naturalistici e culturali, presenti e potenziali.

La proposta vincitrice, che porta la firma del team AutonomeForme/GrupoAranea, composto da Giuseppe Guerrera, Marco Scampinato, Lucia Pierro, Francisco Leiva Ivorra, Elena Velasco Romàn e Martin Lopez Robles risulta un progetto simbolo, raffinato e fattibile, che segna l’attesa inversione culturale di approccio al tema, con particolare riguardo al Borgo Antico di  Pentedattilo.

La Commissione, a seguito dell’esame di n. 22 progetti, in data 30/10/2012 ha stilato la seguente graduatoria:

  • 1° Classificato – Costituendo Raggruppamento Temporaneo – Arch. Guerrera Giuseppe (Capogruppo) ed Arch. Scarpinato Marco – Arch. Pierro Lucia – Arch. Laiva Ivorra Francisco – Arch. Robles Martin Lopez – Arch. Kurz Ursula. – estratto
  • 2° Classificato – Costituendo Raggruppamento Temporaneo – Arch. Russo Maria Rosa (Capogruppo)- Arch. Russo MAria Rosa – Arch. Indaco Nicola – Arch. Gironda Caterina – Arch. Cecero Rita – Arch. Trifilò Caterina. – estratto
  • 3° Classificato – Costituendo Raggruppamento Temporaneo – Arch. Yannis Tsiomis (Capogruppo) – Arch.Manzoni Cristiana – Arch. Borghi Roberta – Arch. Casanovi Matteo. – estratto.

Per saperne di più vai al link